Opzioni complete per i Detectors

IC Detection
In base all’applicazione, è possibile usare qualsiasi metodo di rilevazione con il tuo sistema Metrohm IC.

Questo aiuta a risolvere anche i problemi di analisi più impegnativi. E’ anche possibile, se richiesto dall’applicazione, accoppiare diversi detector in serie. Inoltre, i cromatografi ionici Metrohm possono essere interfacciati con detector MS e ICP/MS teoricamente di ogni marca.

Che sia rilevatore a conducibilità, UV/VIS o amperometria – ogni metodo di rilevazione ha i suoi particolari benefici in termini di selettività e sensibilità.

Sistemi Detector (6)

Mostra tutti i sistemi Detector (6)

Detector conduttimetrico – il metodo di rilevazione standard in cromatografia ionica

La conducibilità è il metodo standard di rilevazione in cromatografia ionica.

E’ utilizzata per rilevare un’ampia varietà di analiti dagli anioni ai cationi alle ammine. Il detector conduttimetrico Metrohm «vede» tutti i composti ionici, e questo lo rende il detector più utilizzato.

Detector UV/VIS - quantificazione delle sostanze attive nell’UV

La rilevazione UV/VIS consente la semplice quantificazione di sostanze che assorbono la luce nel campo dell’ultravioletto o del visibile.

Gli analiti tipicamente determinati in UV/VIS vanno dai composti dell’azoto e dello zolfo agli alogeni, alle sostanze organiche ed altro.

In combinazione con la reazione post-colonna, la rilevazione UV/VIS rende possibile determinare ioni come il cromato, il bromato e i metalli di transizione in concentrazioni molto basse.

Detector amperometrico - analisi dei composti elettro-attivi

La rilevazione amperometrica è un’alternativa al detector conduttimetrico e al detector UV.

E’ usata principalmente per determinare sostanze elettro-attive, per esempio i composti ossidabili o riducibili.

Le applicazioni tipiche dell’amperometria sono gli zuccheri e gli alcool degli zuccheri di tutti i tipi così come molti anioni (per es., cianuro, solfuro, ioduro, bromuro), cationi (per es., ammine, amminoacidi aromatici), e sostanze organiche come fenoli, catecolammine, vitamine…