Amplia il tuo IC – tecniche combinate

Hyphenated techniques
Interfacciare i cromatografi ionici Metrohm con sistemi di campionamento sofisticati da una parte (PILS, MARGA, e CIC) e/o con sistemi di rilevazione più sensibili (IC-MS, IC-ICP/MS) dall’altra, ampliano di molto il range delle applicazioni della cromatografia.

Un'altra opzione è la combinazione di IC Metrohm con tecnologie complementari dalla nostra gamma di prodotti, come la titolazione e la voltammetria. TitrIC e VoltIC, rispettivamente, permettono l‘analisi multi-parametro su un unico sistema. 

Sistemi Sistemi integrati (16)

Mostra tutti i sistemi Sistemi integrati (16)

Combustion IC 

Pyrohydrolytic Combustion Ion Chromatography (CIC) amplia la gamma di cromatografia ionica automatizzata per tutti i tipi di campioni combustibili.

Con il CIC, i campioni vengono digeriti per piroidrolisi in un forno. I composti gassosi risultanti vengono trasferiti in una soluzione di assorbimento, che viene trasferita a sua volta ad un cromatografo ionico Metrohm per la successiva iniezione ed analisi.

CIC è il miglior metodo per determinare gli alogeni e lo zolfo in matrici solide viscose, liquide e gassose.

Per le analisi di routine completamente automatizzate.
  • Superiore rispetto ai metodi offline di digestione sia per quanto riguarda la velocità di campionamento che la precisione dei risultati
  • Analisi qualitative e quantitative per ciascun differente alogeno

CIC conforme agli standard ufficiali

  • ASTM D7359-08 Standard Test Method for Total Fluorine, Chlorine and Sulfur in Aromatic Hydrocarbons and Their Mixtures by Oxidative Pyrohydrolytic Combustion followed by Ion Chromatography Detection (Combustion Ion Chromatography, CIC)
  • UOP991-11 Chloride, Fluoride, and Bromide in Liquid Organics by Combustion Ion Chromatography (CIC)
  • ASTM D5987-96(2007) Standard Test Method for Total Fluorine in Coal and Coke by Pyrohydrolytic Extraction and Ion Selective Electrode or Ion Chromatograph Methods
  • ASTM WK 24757 Work item for F, Cl, S in LPG
  • ASTM D7994-17 Standard Test Method for Total Fluorine, Chlorine, and Sulfur in Liquid Petroleum Gas (LPG) by Oxidative Pyrohydrolytic Combustion Followed by Ion Chromatography Detection (Combustion Ion Chromatography-CIC)

Combustion IC complete system

Applicazioni testate per CIC

    • Sostanze rilevanti per l'ambiente (olio, rifiuti di plastica, vetro, carbone attivo, ...)
    • Componenti elettronici (circuiti stampati, resine, cavi, materiali di isolamento, ...)
    • Combustibile (benzina, cherosene, petrolio greggio, olio combustibile, carbone, butano, propano, gas naturale, catalizzatori,…)
    • Plastica (polimeri come polietilene, polipropilene, ...)
    • Coloranti (pigmenti, vernici, ...)
    • Prodotti farmaceutici (materie prime, intermedi, prodotti finiti, ...)
    • Alimenti (oli, spezie, aromi e profumi, ...)

    Combustion IC

    Downloads

    Monitoraggio dell'aria

    L'inquinamento atmosferico è un effetto collaterale della rapida industrializzazione ed è diventato un fenomeno molto diffuso.

    In combinazione con i sistemi di campionamento sofisticati, i cromatografi ionici Metrohm sono il mezzo adatto per un monitoraggio completo dei parametri critici di inquinamento nell'aria.

    Monitoraggio in continuo dell'aria con MARGA

    MARGA (Monitoraggio per Aerosol e Gas) è una soluzione dedicata per il monitoraggio online in ambiente atmosferico.

    Il  MARGA campiona il carico ionico (anioni e cationi) da aerosol e dalla frazione gassosa di un determinato volume di aria, lo porta in soluzione e lo inietta al cromatografo ionico a doppio canale per la successiva analisi. Ulteriori informazioni sul MARGA qui.

    Particle Into Liquid Sampler (PILS)

    Il PILS ovvero Particle Into Liquid Sampler trasferisce l’aerosol di un volume di aria definito in fase acquosa.

    Il PILS può essere interfacciato con qualsiasi cromatografo ionico Metrohm per l’analisi multiparametrica degli aereosol. Per maggiori informazioni su questo metodo di campionamento leggi qui.

    Misure combinate per una completa analisi di ioni

    L'analisi completa dei componenti ionici nell'acqua può richiedere misure dirette, titolazione, cromatografia ionica e voltammetria. Combina queste tecniche in un unico sistema analitico per determinare la gamma completa di ioni da un campione.

    TitrIC flex – analisi multiparametriche combinando IC e titolazione

    I vantaggi di TitrIC flex a colpo d'occhio:
    • Unica combinazione di titolazione, misurazione diretta e cromatografia ionica (tutte dello stesso fornitore)
    • Titolazioni e cromatografia ionica eseguite in parallelo
    • Tutti i risultati in un database comune e combinati in un report condiviso
    • Un autocampionatore per tre tecniche analitiche
    • Titolazione e cromatografia ionica applicate indipendentemente o in combinazione
    • Robot di campionamento OMNIS espandibile e modulare per una maggiore produttività del campione

    TitrIC flex I

    TitrIC flex I for combined titrimetric and ion chromatography measurement

    • Misura diretta di temperatura, conducibilità e valore pH
    • Determinazione titrimetrica dei valori p, m, calcio e magnesio
    • Determinazione simultanea di anioni mediante cromatografia ionica (dopo ultrafiltrazione)

    > Maggiori info su TitrIC flex I

    TitrIC flex II

    TitrIC flex II for combined titration and anion and cation measurement with ion chromatography

    • Misura diretta di temperatura, conducibilità e valore pH
    • Determinazione titrimetrica dei valori p e m
    • Determinazione simultanea di anioni e cationi (inclusi calcio e magnesio) mediante cromatografia ionica dopo ultrafiltrazione
    • Calcolo automatico del bilancio ionico

    > Maggiori info su TitrIC flex II

    Downloads

    VoltIC Professional – cromatografia ionica e voltammetria combinati

    VoltIC Professional combina cromatografia ionica e voltammetria in un unico sistema per l'analisi in tracce degli ioni.

    Per ulteriori informazioni sul VoltIc Professional clicca qui.

    Downloads

    IC/MS e IC-ICP/MS – combina cromatografia ionica con spettrometro di massa

    È possibile espandere  ciò che cromatografia ionica può fare con l'accoppiamento con uno IC-MS o  IC-ICP/MS. Di conseguenza, si potrà beneficiare di una maggiore sensibilità e selettività. Questo ti permetterà di eseguire le determinazioni per le quali la massima affidabilità è un must, per esempio il monitoraggio delle impurità tossiche (come acidi aloacetici) nell'acqua potabile.

    Oltre a dare dati quantitativi, queste tecniche forniscono anche informazioni qualitative sul campione.
    IC/MS system