862 Food/Beverage Compact Titrosampler

862 Food/Beverage Compact Titrosampler
Numero d'ordine: 2.862.1010

L'862 Food/Beverage Compact Titrosampler è proprio la scelta giusta per l'esecuzione automatica della maggior parte delle analisi potenziometriche nel campo alimentare.

La combinazione di titolatore e campionatore in un unico strumento che offre l'esecuzione automatica di titolazioni dinamiche (DET) e monotone (MET) con ritrovamento automatico del punto di equivalenza nonché titolazioni a punto finale (SET) nel minimo spazio.
Dotato di accessori completi, l'862 Food/Beverage Compact Titrosampler è subito pronto all'uso.

Con 12 posizioni complessive è possibile eseguire svariate titolazioni in modo completamente automatico e mantenere puliti e conservati gli elettrodi. Grazie al grande e chiaro display in tempo reale, la curva di titolazione è subito visibile ed è possibile riconoscere subito lo stato attuale della serie dei campioni. I campioni urgenti possono essere analizzati in modo preferenziale in qualsiasi momento.
 

  • Spec. Tecniche
  • Documenti
  • Parti
  • Opzioni

Materiale del rack: PVC
  • Prospetto: 862 Compact Titrosampler (english)
    • Prospetto: 862 Compact Titrosampler (中文)
    • Prospetto: 862 Compact Titrosampler (français)
    • Prospetto: 862 Compact Titrosampler (deutsch)
    • Prospetto: 862 Compact Titrosampler (español)
  • Attestazione di conformità 862 Compact Titrosampler (english)
    • Attestazione di conformità 862 Compact Titrosampler (中文)
    • Attestazione di conformità 862 Compact Titrosampler (français)
    • Attestazione di conformità 862 Compact Titrosampler (deutsch)
    • Attestazione di conformità 862 Compact Titrosampler (日本語)
    • Attestazione di conformità 862 Compact Titrosampler (português)
    • Attestazione di conformità 862 Compact Titrosampler (español)
  • ETL Certificate 86x Sample changers (english)
  • Manuale 862 Compact Titrosampler (english)
    • Manuale 862 Compact Titrosampler (中文)
    • Manuale 862 Compact Titrosampler (français)
    • Manuale 862 Compact Titrosampler (deutsch)
    • Manuale 862 Compact Titrosampler (español)
  • Release Notes 848, 870, 877, 865, 876, 862, 885, 899   (english)
  • Release Notes Titrino plus prog. 0022 (english)
  • Release Notes Titrino plus prog. 0023 (english)
  • Corso sull'utilizzo dell'862 Compact Titrosampler (english)
    • Corso sull'utilizzo dell'862 Compact Titrosampler (français)
    • Corso sull'utilizzo dell'862 Compact Titrosampler (deutsch)
    • Corso sull'utilizzo dell'862 Compact Titrosampler (español)
865 Dosimat plus

865 Dosimat plus

2.865.0010

Dispenser universale per compiti di titolazione e dosaggio in laboratorio. Include cavo a pulsante per il controllo del dosaggio manuale e un'unità intercambiabile da 20 mL 6.3026.220. L'interfaccia USB del Dosimat plus permette di collegare molteplici strumenti, anche simultaneamente, con un hub USB (tastiera, mouse, stampante USB compatta oppure normale stampante USB DIN A4, USB Memory Stick per il backup di metodi e dati). Il box adattatore USB/RS232 opzionale 6.2148.030 consente il collegamento di bilance da laboratorio e il controllo con un PC.

Con le sue due modalità di dosaggio Dosimat plus offre molteplici applicazioni:

DOS (Dosing) – Dosaggio premendo un tasto

Questa modalità è particolarmente indicata per effettuare titolazioni manuali con indicatore. È possibile calcolare automaticamente un risultato dal volume dosato e stamparne un rapporto.

XDOS (Extended Dosing) - Dosaggio controllato

  • Dosaggio con volume fisso: il volume e la velocità di dosaggio sono prestabiliti.
  • Dosaggio controllato a tempo: il volume e il tempo sono prestabiliti.
  • Dosaggio secondo la velocità di dosaggio: la velocità del dosaggio e il tempo sono prestabiliti.

Se è necessario un dosaggio continuo senza interruzioni, è possibile utilizzare l'865 Dosimat insieme a un 805 Dosimat in modalità tandem.

CNT D (Content dosing) – Produzione di soluzioni standard e di altre soluzioni.

Sulla base della dimensione della sostanza finale (soluzione solida o principale) e della concentrazione target predeterminata, viene determinato automaticamente il volume del solvente da dosare.

LQT (Liquid transfer) – Pipettaggio e la diluizione di liquidi.