Petrolchimico e biofuel

Petrolchimica & Biocarburanti

Il petrolio greggio è una miscela molto complessa di idrocarburi. Si trasforma in frazioni di idrocarburi di qualità superiori come paraffine, aromatici, nafteni e olefine attraverso la desalificazione, la distillazione e la conversione. Diversi rapporti di questi cosiddetti composti PIANO si fondono per produrre diversi tipi di carburanti e lubrificanti. Sempre più spesso, i combustibili fossili sono miscelati con i biocarburanti.

Entrambi i processi di miscelazione e di raffinazione sono impegnativi e richiedono un'analisi precisa e affidabile. Indipendentemente dal fatto che si ha a che fare con fossili o con prodotti biogeni, noi siamo il vostro specialista quando si tratta di loro analisi in conformità con gli standard internazionali.

Combustibili – Paraffine, aromatici, nafteni, olefine

Paraffine, aromatici, nafteni, olefine sono le principali classi petrolchimiche da cui hanno origine centinaia di composti che compongono i combustibili fossili volatili e semivolatili (ad esempio, benzina e diesel). La complessa composizione dei combustibili richiede metodi di analisi rapidi e precisi, sia in laboratorio che in processo.

Maggiori info

Biocarburanti

Numerose ricerche vengono eseguite su tecnologie avanzate dei biocarburanti per ridurre al minimo l'impatto ambientale e per evitare che dipendano dalle materie prime alimentari e dalle grandi superfici agricole. A medio termine, i biocarburanti di nuova generazione hanno il potenziale per diventare una parte cruciale del nostro futuro energetico. In questo contesto, l'analisi di biocarburanti ha un ruolo decisivo, sia nel campo della R&D che della produzione.

Maggiori info

Lubrificanti

I lubrificanti contengono un olio di base e un gran numero di additivi per impartire le caratteristiche desiderate. Mentre l'olio di base è di origine minerale, sintetica o vegetale, le principali famiglie di additivi sono antiossidanti, detergenti, inibitori di corrosione, miglioratori della viscosità, etc. In particolare devono essere considerati gli additivi quando si analizzano le proprietà chimiche e fisiche del lubrificante.

Maggiori info